Ultime notizie

04/02/2021

BANDO 2021 PREMIO LETTERARIO

È aperto il bando della diciottesima edizione del premio letterario “Alpini...

24/06/2020

AVVISO – PREMIO “Alpini Sempre” 2020

Il Gruppo Alpini "Giuseppe Garbero" di Ponzone, in accordo con il Comune di Ponzone e con la...

14/01/2020

MODULISTICA PER NUOVE ISCRIZIONI

Si comunica che nella sezione DOWNLOAD è disponibile la modulistica aggiornata per...

 

BISTAGNO

 

Capogruppo: Resega Sergio

Mail: bistagno.acquiterme@ana.it

 

Storia del gruppo alpini di Bistagno.

Nel 1928, durante i primi incontri per la costituzione della sezione di Acqui, si faceva riferimento per l’appello dei nuovi soci a Bistagno ad un certo Ugo Bisio, di professione carradore. Il Gruppo Alpini di Bistagno nacque nel 1931, inquadrato nella sezione acquese e Ugo Bisio fu il primo capogruppo che nel 1933 passò il testimone al Serg. Bartolomeo Domino. Il gruppo si distinse subito per la sua partecipazione compatta alle Adunate Nazionali di Napoli nel 1932 e di Roma nel 1934.

Domenica 28 maggio 1972 il Gruppo fu rifondato con una grande festa a cui parteciparono circa 500 alpini convenuti sia dalla Liguria che dalla Sezione di Alessandria, a cui apparteneva il rinato Gruppo. La S. Messa fu celebrata all’aperto da Mons. Stefano Becchino, cappellano alpino, reduce delle due guerre e decorato con due medaglie d’Argento al Valor Militare.  Venne quindi benedetto il Gagliardetto, con madrina la Sig.ra Annunciata Notoptiro in Berretta e vi fu anche il discorso del veterano del gruppo, il Generale Egidio Domino, classe 1899 e combattente sul Grappa. Il capogruppo era Armando Vandone. Nel 1997 venne inaugurato il Monumento Agli alpini.

Con la ricostituzione della Sezione acquese Bistagno fu uno dei primi gruppi che entrò a farne parte e il 30 giugno 2013 ha ospitato, con grande successo di partecipanti, l’ottavo raduno sezionale. L’attuale capo gruppo è Sergio Resega.

 

Photogallery

 

       

Torna indietro