Ultime notizie

04/03/2018

ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI DELLA SEZIONE DI ACQUI TERME

28/02/2018

LA SEZIONE DI ACQUI TERME AD ISOLA DEL GRANSASSO

27/02/2018

LEGGE n° 124 DEL 4 AGOSTO 2017

In allegato si pubblicano, come richiesto dalla normativa di legge, i contributi ricevuti da enti...

 

PONTI

 

Capogruppo: Moggio Bruno

Mail: pontiincomune.acquiterme@ana.it

 

Il 21 ottobre 1928 con una grandiosa manifestazione, alla presenza dell'onorevole Manaresi, Commissario straordinario del X° Alpini, viene inaugurata ufficialmente la Sezione di Acqui Terme.

Nell'anno 1930 è costituito il gruppo di Ponti sotto la guida del sergente Urbano Viazzi, che sarà il primo capogruppo fino al 1940. Il giorno per l'inaugurazione viene fissato al 7 settembre dello stesso anno.

Domenica 7 settembre, alla presenza dei gruppi gruppi di Acqui, Sampierdarena, Spigno, Bubbio, Monastero, Canale, Priocca Albese, delle autorità civili e militari viene ufficialmente inaugurato il gruppo. Dopo l'alzabandiera vengono resi gli onori alla memoria dell'eroe capitano Melandrone, e al monumento dei caduti. Il Cappellano, del tempo di guerra, del battaglione Ceva don Delpiano benedice il Gagliardetto, con madrina la madre dell'eroe capitano Melandrone e padrino il Tenente alpino Dott. Cagno.

La cerimonia si conclude con l'orazione ufficiale tenuta dal maggiore Marchisio, già comandante della 5a compagnia del Ceva.

Nell'aprile del 1931 il gruppo partecipa alla sua prima Adunata a Genova. In seguito parteciperà alle Adunate di Napoli nel 1932, Bologna del 1933 e nel 1934 a Roma.

Nel 1940, con l’entrata in guerra dell’Italia, l’attività associativa si blocca. Anni tragici sono alle porte, anni che scuoteranno il mondo e che segneranno per sempre la vita di tante famiglie anche pontesi.

Cessato questo secondo conflitto mondiale, carico di lutti e distruzioni, alcuni gruppi si ricostituiscono confluendo nelle sezioni limitrofe di Asti, Casale Monferrato e Genova.

L'alpino Andrea Guazzo sarà il capogruppo fino a che Ponti si unirà nel 1956 a Casale con il nuovo capogruppo, sergente Giovanni Alossa. Nel 1967 il gruppo passerà alla Sezione di Alessandria, costituita in quell'anno fino al 2005, quando il CDN dell’ANA approva la ricostituzione della Sezione di Acqui Terme. Ponti, assieme ad altri gruppi, passa quindi alla Sezione di Acqui. Nel 2012 Giovanni Alossa, per problemi di salute, lascia la conduzione del gruppo. Viene eletto nuovo capogruppo Bruno Moggio, che con grande vigoria da nuovo impulso alla vita di gruppo. L'organizzazione del 9° raduno sezionale, con l'inaugurazione della "Stele degli Alpini" e dalla nuova sede, ne sono l'esempio lampante.

 

Photogallery

 

       

Torna indietro